Scalping sul Forex

Ecco una breve guida che vi insegnerà le basi per operare sul Forex (mercato dello scambio valute) con piccole attività di scalping. Verranno spiegati in modo semplice i vantaggi e le difficoltà nell’utilizzo di questa tecnica.

Cos’è lo scalping? Lo scalping è un attività di trading veloce con la quale il trader può aprire e chiudere una o più posizioni in tempi brevissimi, che vanno da pochi minuti a fino a qualche ora.

Con lo scalping non si devono mail lasciare aperte le posizioni durante la notte, è importante chiudere tutte le posizioni prima di chiudere la sessione giornaliera di operazioni.

 

A chi è adatto lo scalping sul Forex?

Date le caratteristiche che contraddistinguono le attività di Scalping e il mercato Forex (il mercato della compravendita di valute), possiamo dire che lo scalping sul forex è un’attività utilizzata da moltissimi Trader e che porta ad ottenere dei buoni guadagni se applicata nel modo corretto.

In generale questa tipologia di attività può essere svolta da qualsiasi trader, ma è particolarmente consigliata a coloro che dispongono di risorse tempistiche limitate, come ad esempio:

  • coloro che possono dedicare poco tempo al trading
  • trader part time
  • chi operano la sera (o fuori dagli orari di ufficio), grazie agli ampi orari di apertura del Forex

Ma anche a coloro che non possono o non vogliono investire grossi capitali nel trading, infatti grazie alla leva finanziaria si può accedere ad operazioni molto costose anche con un capitale di partenza molto basso, vediamo qui di seguito un esempio di utilizzo della leva per operare.

Per effettuare un operazione che coinvolge un valore di 10.000€ basta avere sul proprio conto dedicato al Trading online una disponibilità molto ridotta, ad esempio se il broker Forex offre una leva 100 mi è sufficiente disporre di 100€ (100*100 = 10.000€).

I principali broker online offrono leve finanziarie che possono anche arrivare oltre il 200, e del caso di una leva finanziaria pari a 200 per operare un valore di 10.000€ mi basterebbe avere sul conto corrente solamente 50€.

 

Quando fare Scalping sul Forex Market

Per fare Scalping sul Forex serve che i mercati siano in crescita? Fortunatamente no, infatti si può decidere di operare sia quando il mercato è in crescita (trend crescente) tramite l’apertura di posizioni LONG, sia quando il mercato è il calo (trend decrescente) tramite l’apertura di posizioni SHORT. Leggi anche cosa significano long e short nel Forex.

Questa caratteristica del Trading sul Forex fa si che si possa operare quasi sempre, è solo importante evitare di entrare nel mercato quando i prezzi si trovano in una fase laterale, perchè durante queste fasi è molto difficile capire quando i prezzi ripartiranno e in quale direzione (se al rialzo o al ribasso). Leggi anche le diverse tipologie di trend dei prezzi.

 

E’ facile guadagnare sul Forex?

No, non è per nulla facile guadagnare, altrimenti saremmo tutti ricchi no?! Però se si seguono attentamente delle regole e delle strategie per fare Scalping sul Forex in modo corretto, allora i guadagni arrivano.

Innanzitutto è importate ricordare che quando operate nei mercati finanziari (tutti i mercati del Trading) le probabilità sono sempre sfavorevoli, quindi se giocate senza una strategia finirete per perdere tutto in breve tempo (come del resto capita ad 8 trader principianti su 10)

Scopri anche:  i principali errori da non commettere nel trading.

 

Regole per operare con lo scalping sul Forex

Se avete la fortuna di conoscere qualche trader che opera con lo scalping chiedetegli informazioni sul suo sistema di gioco, magari non vi svelerà il suo, ma vi farà sicuramente capire quanto sia importante averne uno, e quali siano le regole da seguire per operare nel Forex tramite operazioni veloci.

Tra le regole principali possiamo individuare:

  • regole per identificare il trend
  • regole per capire quando entrare nel mercato e in quale direzione
  • definire la massima perdita accettabile
  • regole che impostino gli stop loss (per limitare le perdite)
  • regole per definire quanto posso giocare per ogni singolo trade (in relazione al mio attuale capitale)
  • regole per impostare il take profit (ossia per uscire da un trade in guadagno)

Se vuoi testare il tuo sistema di trading o cercare di trovare delle regole che siano efficaci ti consigliamo di accedere ad un conto demo che ti permetta di effettuare dei test prima di aprire un conto reale. Qui abbiamo selezionato per te 2 broker che ti potranno permettere di effettuare lo scalping sul Forex:

 

1. Plus500 (si tratta di un Broker per CFD con cui puoi operare sul forex)

Iscriviti qui al conto demo e accedi al bonus

 

2. XM (Broker verticale sul Forex Trading)

Apri Conto Demo

 

Conclusioni e Vantaggi dello Scalping sul Forex

Lo scalping, se applicato sul Forex, è una buona via per arrivare a guadagnare uno stipendio extra o come testa per far diventare il trading online la propria unica professione.

I principali vantaggi di questi tecnica sono i seguenti:

  • Possibilità di operare 24 ore su 24 (il Mercato Forex chiude solo nel Weekend)
  • Possibilità di operare anche se il tempo a disposizione è molto limitato e non costante
  • Possibilità di guadagnare sia se il mercato è in fase rialzista, sia se invece si trova in fase ribassista
  • I guadagno ottenuti non sono soggetti alle tassazioni dovute per le plusvalenze
  • E’ possibile operare anche se si dispone di scarsi capitali, grazie all’utilizzo della leva finanziaria

Ma attenzione che per riuscire ad essere efficaci con questa tecnica serve impegno e soprattutto una sistema di trading, ossia un insieme di regole da rispettare durante i propri trade.

Come fare scalping nel forex

Pronto per iniziare? Ecco un conto demo per partire in sicurezza

Testa le tue capacità, apri ora un CONTO DEMO

Il tuo capitale è a rischio, ricorda di consultare termini e condizioni dell'offerta

Che ne pensi? Lascia la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *