Tipologie di ordini nel Forex

Prima di operare sul mercato delle valute (Forex) è importante comprendere a fondo le tipologie di ordini che si possono emettere e quali sono le loro caratteristiche, per evitare di effettuare spiacevoli errori durante i propri trade.

Quando si opera sul Forex vi sono 4 tipologie di ordini di vendita/acquisto:

  1. Ordini a mercato
  2. Ordini limite
  3. Ordini stop
  4. Ordini OCO

Quasi tutte le piattaforme broker specifiche per il Trading sul Forex permettono di piazzare ordini di tutte e 4 le tipologie.

 

Ordini a mercato

Gli ordini a mercato permettono di comprare o vendere al prezzo corrente di mercato.
Il prezzo corrente è identificato all’interno del broker con il nome Ask (prezzo di acquisto) o Bid (prezzo di vendita).

Come nel caso di Lettera e Denaro (leggi l’articolo sul book a 5 livelli per comprendere meglio il significato di lettera e denaro) la differenza di valore tra Ask e Bid è chiamata con il nome di Spread (tecnicamente lo spread è la differenza tra il prezzo di vendita e il prezzo di acquisto di un bene, calcolato nello stesso istante).

Con questa tipologia di ordine, l’acquisto o la vendita avviene quasi immediatamente, ma può esserci uno slippage del prezzo durante momento di forte operatività sul Forex.

Cos’è lo slippage?

Lo Slippage è la differenza tra il prezzo tra il valore stabilito è il valore reale al quale è stato eseguito l’ordine.
In momenti di elevata operatività il tempo necessario per eseguire un operazione potrebbe non essere sufficientemente rapido e il prezzo nel frattempo potrebbe cambiare, in questi casi la differenza tra i prezzi (quello stabilito e quelli eseguito) viene chiamata Slippage.

 

*** APRI QUI UN CONTO DEMO DI TRADING ONLINE E TESTA LE TUE CONOSCENZE ***


Ordini limite

Questa tipologia di ordine si verifica solo a determinate condizioni scelte dal Trader e serve per acquistare o vendere solo se il prezzo scende o sale fino ad un valore definito al momento dell’inserimento dell’ordine.

Si possono effettuare 2 tipologie di ordini limite:

Acquisto (Limit Buy): in questo caso l’acquisto viene perfezionato se e solo se il prezzo è inferiore ad un valore definito.

Ad esempio se il valore del cambio tra Euro e Dollaro Americano (EUR/USD) è pari a 1,0901 e immetto un ordine: Limit buy a 1,0890 significa che l’ordine di acquisto verrà eseguito solo se il prezzo scenderà fino ad almeno 1,0890.

Vendita (Limit Sell): si tratta della situazione opposta alla precedente, con questa tipologia di ordine si stabilisce il prezzo di vendita minimo, e la vendita viene perfezionata solo se il valore supera quello stabilito al momento dell’emissione dell’ordine.

Ad esempio se il valore EUR/USD è di 1,0901 e immetto un ordine Limit Sell a 1,0910, significa che il mio ordine verrà eseguito solo se il prezzo del cambio supererà o sarà pari al valore da me impostato (1,0910), questa tipologia di ordine è anche conosciuta con il nome di Take Profit.

Questa tipologia di ordini su alcuni sistemi viene chiamata Ordine MIT (Market if Touch).

 

Ordini stop

La tipologia più conosciuta di ordini stop è lo Stop Loss, ma più in generale questa tipologia di ordini serve per limitare le perdite o per acquistare ad un prezzo predefinito.

Gli ordini di questo tipo contengono all’interno il valore del prezzo che quando viene raggiunto dall’asset scelto (dalla coppia di valuta) verrà eseguito a prezzo di mercato.

Ogni ordine di tipo Stop contiene i seguenti parametri:

  • Prezzo di Stop
  • tipologia di ordine: Buy o Sell

Un ordine di tipo Stop Loss ad esempio è semplicemente un ordine di vendita che verrà eseguito al prezzo di mercato, ma solo se il prezzo scenderà fino a toccare il prezzo stabilito.

Un esempio di Ordine stop in acquisto ordine può invece essere il seguente: se si pensa che al superamento di una resistenza il prezzo possa continuare a crescere ulteriormente, si potrebbe emettere un Ordine Stop Buy ad un prezzo leggermente superiore al valore della resistenza, in questo modo si acquisterà al prezzo di mercato quando valore supererà quello della resistenza (che diventerà automaticamente un nuovo supporto.

 

Ordini OCO (Order Cancel Order)

Gli ordini OCO (Order Cancel Order) vengono comunemente utilizzati quando ci si trova un una fase laterale dove il prezzo è bloccato tra resistenza e supporto.
Vengono emessi 2 ordini in contemporanea, uno Buy e uno Sell, e quando uno dei 2 viene eseguito, l’altro viene cancellato (da cui appunto il nome Order Cancel Order).

Ad esempio se il valore del cambio tra Euro e Dollaro Americano (EUR/USD) oscilla tra una resistenza a 1,0901 e un supporto a 1,0889, si potrebbe emettere un ordine OCO con buy a 1,0902 e sell a 1,0888

In questo modo se il prezzo uscirà dal trend laterale succederà che:

  • compreremo, entrando al rialzo se la resistenza è stata superata (e l’ordine di vendita verrò immediatamente cancellato
  • venderemo e annulleremo l’ordine di acquisto, se il prezzo rompere il supporto

Approfondisci il Forex leggendo anche:

 

Tipologie di Ordini nel Forex

Pronto per iniziare a fare Trading Online? Ecco un conto demo per partire in sicurezza

Testa le tue capacità, apri ora un CONTO DEMO

Il tuo capitale è a rischio, ricorda di consultare termini e condizioni dell'offerta

Che ne pensi? Lascia la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *