Come affiliarsi ai broker online – Migliori programmi affiliazione Trading

Quasi tutti i broker per il trading online permettono di affiliarsi per poter usufruire del loro programma di affiliazione.

Essere un affiliato significa essere riconosciuto dal broker come partner affidabile per presentare nuovi trader: per entrare in questa lista di partner certificati è necessario dimostrare di avere i requisiti per meritarlo.

Alcuni dei requisiti principali richiesti sono:

  • disporre di un sito informativo di qualità
  • dare ai propri utenti informazioni corrette sul mondo del trading
  • informare chiaramente sui rischi finanziari

Una volta che questi requisiti vengono rispettati serve fare domanda ad ogni broker singolarmente. Ogni broker ha la sua politica di controllo e verifica della qualità degli affiliati.
Alcuni possono utilizzare criteri più severi di altri e tipicamente quelli che offrono un controllo accurato sono i broker che offrono maggiori garanzie agli utenti finali e anche gli affiliati.

Nello scegliere i migliori programmi di affiliazione ricorda di non analizzare solamente le commissioni offerte dal broker, ma di valutare anche l’affidabilità del broker.

 

Migliori programmi di affiliazioni: come accedervi

Abbiamo scelto tra i principali broker per il trading online quelli che secondo noi sono maggiormente affidabili: ecco come fare, se vuoi affiliarti anche tu.

1) accedi ai seguenti link:

Affiliati ad un broker per CDF come Plus500
Affiliati a Plus500

Affiliati ad un Broker Forex come XM
Affiliati a XM

Affiliati ad un broker per trading binario come IQ OPTION
Affiliati a IQ Option

Affiliati ad un broker per Forex e CFD e metalli preziosi come oro, argento, rame e palladio come Fortrade
Affiliati a Fortrade

2) registrati fornendo informazioni corrette e reali, se inserisci dati non corretti non verrai mai accettato come affiliato

3) aspetta di venire contattato da un affiliate manager che verificherà se le tue credenziali sono valide e se hai i requisiti per diventare un partner del broker online.
Il contatto potrebbe avvenire via mail, telefono o nella maggior parte dei casi anche via skype.
Sappi che molti broker ti contatteranno in lingua inglese, anche se oramai sono quasi tutti strutturati per dare un supporto in lingua Italiana.

4) se verrai approvato, riceverai una mail con i tuoi dati di accesso per accedere ad un pannello con tutte le informazioni per operare come affiliato.

A questo punto portai operare come affiliato pure tu, ma ricorda che diventare affiliati di un broker online significa anche impegnarsi ad aiutare tutti coloro che vogliono iniziare ad operare nel trading online.

 

Chi è l’affiliate manager dei broker di trading

I contatti dell’affiliate manager che ti è stato assegnato sono sempre visibili all’interno del pannello che ti è stato fornito: potrai contattare l’affiliate manager per qualsiasi richiesta. Ricordati che si tratta di un professionista che ha tutto l’interesse e la disponibilità ad aiutarti, quindi contattalo per ogni necessità.

 

Principali accordi che si possono stipulare con i broker

Inizialmente l’affiliate manager, o il pannello di gestione, vi chiederà quale sia l’accordo a cui siete interessati o vi proporrà lui una o più soluzioni. Qui vi riportiamo delle informazioni sulla terminologia comunemente usata dai migliori sistemi di affiliazione dei broker online.

  • CPA o costo per acquisizione: è il modello di accordo più frequentemente proposto dai brokers ai loro affiliati. Con questo modello l’affiliato viene remunerato quando un cliente da loro presentato effettua un deposito reale. I prezzi medi vanno dai 100 € ai 300 € per deposito.
  • CPL o costo per contatto: con questo modello l’affiliato viene remunerato ogni volta che un cliente da lui presentato compila completamente un form di contatto con i suoi dati reali, verificati poi dal broker.
    I prezzi medi per questo modello si aggirano tra i 5 € e i 15 € per contatto, che il cliente effettui o meno un deposito reale.
  • RS o revenue share o percentuale sulle commissioni: con questo modello viene data all’affiliato una percentuale sulle commissioni generate dal cliente presentato: le percentuali possono aggirarsi tra il 15% e il 35%.

Oltre a queste 3 tipologie di accordi ne esistono ulteriori 2, ma che sono sempre più rare:

  • CPM o Costo per Mille Visualizzazioni: ogni volta che la pubblicità del broker che avete messo sul vostro sito viene visualizzata riceverete il valore prestabilito, ad esempio 2 € ogni 1000 visualizzazioni del banner.
  • CPC o Costo per Click: ogni volta che un utente clicca su un banner messo sul vostro sito riceverete il valore prestabilito, ad esempio 0,2 centesimi a click.
I migliori programmi di affiliazione nel Trading

Pronto per iniziare ad operare con le Opzioni Binarie?
Ecco un conto demo per partire in sicurezza con il Trading Binario:

Testa le tue capacità nel Trading Binario, apri ora un CONTO DEMO

Con il Trading il tuo capitale è a rischio, ricorda di consultare termini e condizioni dell'offerta

Che ne pensi? Lascia la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *