Come iniziare a fare trading online (5 step da seguire)

Guida per principianti che vogliono diventare Trader

Non hai mai fatto Trading ma vorresti provare? Cerchi una guida che ti offra una panoramica su quali sono i meccanismi che regolano il mondo degli investimento online? Allora sei nel posto giusto, in questo articolo vogliamo proprio aiutarti a capire come iniziare a fare Trading Online.

Abbiamo scelto di indicarti questo percorso tramite 5 step, seguili con attenzione e vedrai che alla fine avrai le idee molto più chiare su quello che è il mondo del trading, sulle diverse possibilità che offre a chi deve iniziare e sulle caratteristiche che devi avere per non rischiare di fallire ancor prima ancora di iniziare.

 

5 Step da seguire

 

1: Capire se hai la stoffa per operare nel mondo del trading

Questo è forse il punto più importante, perché anche se studiando potrai arrivare ad un livello di competenze elevato, se non hai la stoffa per diventare Trader è meglio che lasci perdere subito.

Il trading può essere un’attività stressante che non tutti sono in grado di gestire. La pressione del rischio di perdere i propri soldi è spesso una di quelle variabili che vengono trascurate dalla maggior parte dei Trader, ma che a volte può prendere il sopravvento sulla razionalità, facendoti compiere delle scelte frettolose, azzardate e quasi sempre sbagliate.

Purtroppo molte persone non sono in grado di gestire l’emotività legata al rischio di perdere i propri investimenti e questo porta ad una mancanza di lucidità durante l’operatività che porta a fare scelte emotive e non razionali, con la conseguenza quasi inevitabile di perdita del proprio capitale.

Quindi se vuoi superare questo primo step, leggi questa guida per capire se hai la stoffa per diventare un trader, e solo se la risposta è sì, continua la lettura di questo articolo.

 

2: Capire quali sono le diverse tipologie di Trading

Le possibilità per operare sono molte ed è importante sapersi muovere tra le tipologie di trading disponibili.
I più famosi e utilizzati sono i seguenti:

  • Mercato azionario: i classici titoli di borsa di cui avrete senza dubbio sentito parlare in tutti i telegiornali, come ad esempio Fiat, Unicredit, Apple, Google, Deutsche Bank, ecc…
  • Mercato delle valute: conosciuto nel mondo del Trading con il nome di Forex, è il mercato dove puoi scambiare le diverse valute (Euro, Dollaro, Sterlina, Yen, ecc..). Scopri di più sul Forex.
  • Trading binario: è la forma più recente di trading, arrivato solo da qualche anno ha già raggiunto numeri molto elevati, probabilmente grazie alla sua semplicità di base, in quanto si tratta di operazioni binarie in cui si “scommette” sul verificarsi o meno di una certa condizione.
    Leggi questa introduzione al Trading Binario, dopodiché scopri i consigli e le strategie per fare trading con le opzioni binarie.
  • Investire in metalli preziosi: diversamente dal trading binario si tratta di una forma molto antica di investimento. Tra i vari metalli l’oro la fa sicuramente da padrone, ma non è l’unico metallo prezioso su cui investire. Scopri i nostri consigli per investire nei metalli preziosi.
  • Derivati e CFD (Contract For Difference): si tratta di titoli derivati, il cui prezzo è direttamente legato al valore di un titolo sottostante. Si tratta di uno strumento di investimento complesso, ma molto utilizzato dai Trader moderni. Acquistando ad esempio dei titoli derivati dell’oro potrete operare basandovi sul prezzo corrente del metallo preziosi pur senza entrare in possesso di oro fisico.
    Al momento il miglior broker per operare con i CFD è Plus 500, scopri la nostra recensione su plus500.

 

3: conoscere le basi: analisi tecnica e fondamentale

E’ molto importante conoscere quali sono gli elementi che utilizzano i Trader per decidere se un prezzo aumenterà, diminuirà o subirà una fase laterale che lo lascerà invariato.

Generalmente esistono 2 tipologie di analisi che vengono svolte dai Trader:

 

4: leggere i libri sul trading

Non si smette mai di studiare dicono sempre insegnanti e genitori, e hanno ragione.
Anche nel trading online è importante studiare le basi e le strategie più comunemente utilizzate dagli altri trader.
Esistono molti siti online che raccolgono informazioni utili, ma spesso studiare dai libri aiuta molto.

Qui potete trovare alcuni dei libri più interessanti per diventare Trader, ma anche semplicemente per capire come iniziare a fare trading online.

 

5: testare le proprie capacità, ma senza rischi

Se sei arrivato a questo punto dovresti avere un idea abbastanza chiara di come funziona il Trading Online, ma oltre alla teoria ti manca ancora la pratica.

Però prima di investire denaro vero (il tuo denaro, che probabilmente hai faticosamente guadagnato) ti consigliamo di fare un po’ di pratica con delle simulazioni online.
In questo modo puoi verificare le tue reali competenze e magari provare a mettere in atto tutte le competenze teoriche che hai sviluppato fino a questo punto.

Per farlo ti consigliamo di registrarti aprendo un account nei Broker online che offrono un conto demo gratuito (si tratta di piattaforme online che ti consentono di fare trading in totale autonomia e che ti permettono di testare i loro servizi prima di iniziare ad operare con soldi veri).

E per evitare le truffe ecco una lista dei principali Broker Online con conto demo, che ti permetteranno di effettuare una simulazione di trading, senza rischiare il tuo denaro reale.

Usa questi conti demo per testare le tue capacità.

NomeLicenze certificateConto DemoNoteScopri di più
Plus500
Regolamentato da: FCA, CySEC, ConsobConto demo: sì, gratuitoPuoi operare su: CFD (su Forex, Futures, ETF, Materie prime, indici, criptovalute)Iscriviti qui al conto demo e accedi al bonus (*) (*) Il tuo capitale è a rischio, consulta termini e condizioni accettati
eToro
Regolamentato da: CySEC, Consob, BaFinConto demo: sìPuoi operare su: Forex, CFD, materie primeIscriviti qui
IQ Option
Regolamentato da: Consob, Ragafi, CiSEC, FCAConto demo: sì, gratuitoPuoi operare su: Opzioni binarie, Forex, Criptovalute (CFD)Iscriviti GRATIS al conto DEMO
Markets.Com
Regolamentato da: CySEC, Consob, FSA, CIFConto demo: sì, gratuitoPuoi operare su: Forex, CFDScopri di più
XM trading
Regolamentato da: Consob, CySEC, FCA, MiFIDConto demo: sìPuoi operare su: Puoi operare su: Forex, materie prime, indiciApri Conto Demo
XTrade
Regolamentato da: FCA, ConsobConto demo: sì, necessita l'apertura di un conto realePuoi operare su: CFD, Forex, materie primeScopri di più
LCG (London Capital Group)
Regolamentato da: FCA, ConsobConto demo: sì, gratuitoForex, CFD, azioni, materie primeScopri di più
IG Markets
Regolamentato da: FCA, ConsobConto demo: sìPuoi operare su: Opzioni binarie, Forex, CFDScopri di più
24Option
Regolamentato da: Consob, CySEC, MiFIDConto demo: sì, ma necessita l'apertura di un conto realePuoi operare su: Opzioni binarieScopri di più
BDB Banc de Binary
Regolamentato da: Consob, CySEC, FCAConto demo: sì, ma necessita l'apertura di un conto realePuoi operare su: Opzioni binarieScopri di più
BDSwiss
Regolamentato da: Consob, CySEC, BifinConto demo: solo su richiesta, ma necessita l'apertura di un conto realePuoi operare su: Opzioni binarieScopri di più
Vipro Markets
Regolamentato da: Consob, CySEC, CONSOB, MiFID, BaFinCondo demo: sì, senza limiti di durataPuoi operare su: Forex, Azioni, derivati sugli Indici, Energia, Materie prime e metalli preziosi Scopri di più

 

Sei pronto per iniziare a fare Trading?

Se sei arrivato a questo punto dovresti essere pronto per iniziare a fare trading online con soldi veri.
Mi raccomando ricorda sempre che il Trading è un attività rischiosa e che può comportare la perdita di tutto il capitale.

Puoi scegliere di trasformare il conto demo che hai utilizzato al punto precedente in un conto reale, versarvi dentro il capitale iniziale ed iniziare ad operare.

Oppure aprire un nuovo conto in uno dei principali broker online, se non hai già fatto una scelta ti consigliamo di iniziare con il seguente broker (affidabile e con ottime caratteristiche):

 

Iscriviti qui al conto demo e accedi al bonus (*)

(*) Il tuo capitale è a rischio, consulta termini e condizioni offerte

 

In bocca al lupo dallo staff di DoveFareTrading.it e se poi vuoi raccontarci la tua esperienza scrivici attraverso la pagina contatti.

Iniziare a fare trading in 5 passi

Pronto per iniziare a fare Trading Online? Ecco un conto demo per partire in sicurezza

Testa le tue capacità, apri ora un CONTO DEMO

Il tuo capitale è a rischio, ricorda di consultare termini e condizioni dell'offerta

4 Comments
  1. Sandro

    08/09/2016 at 2:54 pm

    Ciao, non ho mai fatto trading ma mi sto documentando online. Quale mercato mi consigliate per iniziare?

    • Redazione

      08/09/2016 at 3:20 pm

      Non esiste una risposta che valga per tutti, dipende molto dalle tue caratteristiche e conoscenze.

      Diciamo che il trading con le opzioni binarie è la forma più veloce e semplice per chi vuole iniziare, però è anche molto rischiosa e meno facile di quello che può sembrare.
      Un altra forma molto interessante per iniziare, che consigliamo, è l’utilizzo di un broker per derivati (come ad esempio plus500 o fortrade).

      Prova a leggere le nostre guide, poi registrati su un conto demo e mettiti alla prova.

      Poi facci sapere come va ?

  2. Andrea

    05/03/2017 at 10:57 am

    Innanzitutto volevo ringraziarvi per queste guide semplici e chiare anche per chi come me aveva poca, o nulla, esperienza di trading.

    Seguendo i vostri consigli sono riuscito a guadagnare qualche soldino extra lavoro, tuttavia non riesco a replicare gli stessi guadagni che realizzavo quando utilizzavo un conto demo, e volevo capire se avete qualche consiglio per aiutarmi a migliorare questo aspetto.

    • Lo Staff di DoveFareTrading.it

      05/03/2017 at 11:08 am

      Salve Andrea,
      innanzitutto grazie, ci fa molto piacere che lei sia in guadagno.
      Quello che le è capitato è molto comune nel mondo del Trading, nella nostra esperienza le ragioni possono essere diverse, vediamo le principali:

      1) L’asset su cui sta operando ha cambiato le sue caratteristiche (magari durante il periodo di test demo il trend dei prezzi era diverso rispetto a quello attuale), in questo caso deve cercare di modificare la sua strategia di Trading in base alle nuove caratteristiche dell’asset, anche se le consigliamo di fare dei test su un conto demo prima di decidere di modificare un sistema che a quanto pare è vincente.

      2) L’emotività di operare con denaro reale le sta facendo effettuare delle operazioni “di pancia” che non seguono completamente le regole del sistema che stava utilizzando con il conto demo. In questo caso è importante riuscire ad essere freddi e seguire quella che è la propria strategia (anche se spesso non è semplice come sembra).

      Legga i consigli presenti qui: Psicologia del Trader: come gestire le emozioni

      Un saluto
      Lo staff di DoveFareTrading.it

Che ne pensi? Lascia la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *