Investire nell’oro con la crisi europea: un trend in crescita?

L’instabilità dell’anno passato e le vicende economiche degli ultimi mesi (Trump, Russia, Corea del Nord, Banche, …) hanno continuato a confermare l’interesse verso l’oro e verso le sue caratteristiche di bene di rifugio durante le crisi economiche, ma si tratta di un trend destinato ad arrestarsi o che continuerà per tutto il 2017/2018?

Vediamo di seguito alcune considerazioni che ci fanno propendere per un trend che continuerà a crescere anche nel prossimo anno.

 

La Brexit è ufficialmente iniziata

Finalmente le trattative reali per la Brexit sono iniziate e dovrebbero proseguire per molti mesi fino a concludersi a fine 2018 e, viste le posizioni ancora molti distanti tra la Gran Bretagna e alcuni stati europei, il processo potrebbe non essere facile e creare ulteriori incertezze e instabilità a livello mondiale.
Uno scenario dal quale l’oro (ed i metalli preziosi in generale) potranno solo trarre benefici.

 

*** APRI QUI UN CONTO DEMO PER OPERARE SU METALLI PREZIOSI E MATERIE PRIME ***


Il debito Italiano e le voci sulla sua uscita dall’Eurozona

L’italia ha un indebitamento maggiore di tutti gli altri stati dell’Unione Europea, che se unito alle voci che vedono gli italiani sempre più propensi a seguire l’esempio britannico, crea un meccanismo che spaventa molto i mercati.
A settembre ci saranno le elezioni e se dovesse vincere un partito enti-europeista (ipotesi però non molto probabile al momento) la crisi Europea salirebbe a livelli mai visti e ciò dovrebbe portare ad un’elevata richiesta di oro.

 

Il cambio EUR/USD è favorevole

Il valore dell’oro è sempre stabilito in Dollari (USD), quindi quando lo si acquista bisogna fare anche i conti con il cambio tra Euro (EUR) e dollaro Americano (USD).
Attualmente il valore dell’euro si è rafforzato molto nei confronti del dollaro e di conseguenza a parità di investimento di possono comprare maggiori quantità d’oro e poterne trarre un forte guadagno quando il dollaro tornerà a rafforzarsi.

Trend dei prezzi dell'oro negli ultimi 5 anni, con valuta DOLLARO

(Grafico quotazione Oro negli ultimi 5 anni, in Dollari)

 

Trend dei prezzi dell'oro neghli ultimi 5 anni, con valuta EURO

(Grafico quotazione Oro in Euro)

Si noti dai grafici precedenti come in dollari il prezzo dell’oro sia in crescita, mentre ragionando in Euro il suo valore negli ultimi mesi è rimasto costante.

 

L’oro come bene rifugio

Da secoli gli uomini sono affascinati da questo metallo, come simbolo di ricchezza, come moneta di scambio e anche come ornamento, e sono in molti a possederne sotto forma di gioielli, lingotti o monete. Puntare sull’oro significa acquistare sicurezza tramite investimenti a lungo termine che possono risultare un ottimo investimento nel futuro.

Siccome ogni volta che sulla scena mondiale si presentano situazioni d’incertezza, il prezzo del metallo prezioso ne trae vantaggio è molto probabile che le crisi in corso spingeranno molti a continuare a fare rotta verso il porto sicuro dell’oro.

Vuoi iniziare ad operare con i Metalli Preziosi e le Materie Prime?
Con questo conto Demo potrai testare le tue capacità di investimento su Oro, Argento, Palladio, Petrolio, Gas e molto altro:

Testa il Conto DEMO per il Trading su Metalli e Materie Prime

Con il Trading il tuo capitale è a rischio, ricorda di consultare termini e condizioni dell'offerta

Che ne pensi? Lascia la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *